Cerca in News Spazio

About Me


(Immagine, credit ESA, Sergio Sestili)

Benvenuti a tutti e grazie di cuore per il vostro interesse in questo blog dedicato interamente all'esplorazione spaziale umana e più in generale allo spazio.
Tutti noi stiamo vivendo un'era assolutamente storica, per la prima volta assistiamo a sempre più profonde collaborazioni internazionali da parte delle agenzie spaziali governative e ad un'apertura senza precedenti nei confronti delle industrie private, protagoniste del prossimo nuovo Commercial Space Business.

A questo punto mi sembra doveroso presentarmi con alcune brevi note su di me. Il mio nome ormai lo sapete, Sergio Sestili.

SPAZIO
Sono uno dei tre candidati finalisti dell'ultima selezione nazionale per Astronauti Europei indetta dall'Agenzia Spaziale Italiana (2001-2002). Nel Febbraio 2002 ho trascorso una settimana al Centro Astronauti Europei EAC (European Astronaut Centre) dell'ESA (European Space Agency, l'Agenzia Spaziale Europea) a Colonia per gli esami finali previsti dalla stessa selezione, dove ho superato tutti i test previsti per il conseguimento dell'abilitazione medico-psicologica al volo spaziale per missioni di lunga durata.
Dalla suddetta selezione l'ASI ha redatto una graduatoria finale in cui appunto occupo una delle prime tre posizioni, ma ad oggi nessun candidato è stato mai dichiarato vincitore. Del resto tale graduatoria non è mai stata annullata, per cui tecnicamente essa è ancora valida.

BREVETTI
Sono l'unico inventore di una nuova tecnologia nel settore dell'Internet Security che consiste in un modello/metodo per aumentare fortemente la sicurezza durante transazioni elettroniche: "System and Method for inherently secure identification over unsecure data communication networks".

Brevetto Italiano: n.ro 1357523, concesso il 16 Marzo 2009 (Priority IT Oct. 08, 2004 MI2004A1913);
Brevetto Americano: US Patent n.ro US 8,612,758 B2, concesso il 17 Dicembre 2013 (Priority IT Oct. 08, 2004 MI2004A1913 ).

STUDI
Ho conseguito una laurea in Scienze dell'Informazione presso l'Università degli Studi di Pisa nel Dicembre 1988 presentando come tesi un lavoro di ricerca nel campo della Robotica Avanzata e dell'Intelligenza Artificiale, durante il quale ho ideato e realizzato un modello di percezione tattile artificiale in grado di imparare a riconoscere oggetti 3D in seguito ad esplorazione tattile.
Dalla tesi di laurea è stata estratta una pubblicazione scientifica dal titolo "Learning Objects by Tactile Perception", presentata all' "11th Annual International Conference of the IEEE Engineering in Medicine & Biology Society" (no. 9-12 1989, Seattle, USA).

ATTIVITA' PROFESSIONALE
Lavoro da anni nel settore Informatico. Attualmente sono Project Manager e progettista di sistemi software ed architetture innovativi per l'interfacciamento e l'elaborazione di dati provenienti da dispositivi remoti mobili (scatole nere, GPS, dispositivi di diagnostica) nonché di sistemi automatici basasti su regole per il monitoraggio.

In questi anni News Spazio ha seguito e continuerà a seguire con molto interesse l'evolversi degli sforzi governativi e privati per raggiungere lo spazio. Vi invito tutti a condividere questo splendido viaggio.

Benvenuti a bordo!